giovedì 5 novembre 2009

Underoath - Lost in the Sound of Separation (2008)

Ci troviamo davanti alla nuova alba di questa band.
Attivi dal 1998, hanno sempre spaziato tra il metalcore lo scremo e il mathcore....ma non con quest'ultimo album.
Dalle sonorità molto più graffianti e volutamente sporche, la band di Tampa, questa volta si è superata con un capolavoro del post hardcore!Un disco da sentire risentire e risentire per mille volte .

O_o

Nessun commento:

Posta un commento