giovedì 16 luglio 2009

Beastie Boys - Licensed ti ill (1986)

Da piccolo cercavo sempre eventi cruciali successi nell'anno in cui sono nato per poterli tenere alla mente e farmi vanto di essere nato l'anno che tale evento era accaduto...non ho mai trovato nulla di veramente gratificante come essere nato l'anno di uscita di questo capolavoro!
Questo è il primo Lp dei Newyokesi Beastie Boys, dove Beastie è un acronimo per "Boys Entering Anarchistic States Towards Inner Excellence",e significa "Ragazzi che entrano in Stati anarchici per ottenere la perfezione interiore".
Qui si sente ancora il vero suono della strada, le basi del disco, anche a causa della loro precedente esperienza del hardcore, sono tutte suonate cosa assai rara e particolare per una band hip hop.
Piccola chicca finale: il pezzo più celebre del disco "(You Gotta) Fight for Your Right (To Party)"(combatti per il tuo diritto a fare festa) nel titolo porta una accesa presa per il culo alla nota band hip hop americana Public Enemy e in particolar modo al loro pezzo "Party to your right to fight"(partito per il tuo diritto a combattere) dedicato al movimento delle Black Panters.

O_o

1 commento: